Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus: in Piemonte quasi 25mila casi positivi, ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

Sono i dati del bollettino della Regione. Nel novarese sono 2213 i casi positivi, 992 quelli nel Vco. Scendono a 6 i pazienti ricoverati in terapia intensiva all'ospedale di Novara

Foto di repertorio

Sono quasi 25mila, secondo il bollettino di aggiornamento oggi, domenica 26 aprile, della Regione, i casi positivi al coronavirus in Piemonte.

Stando ai dati comunicati dall'Unità di crisi regionale, sono 24910 (361 in più rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19: 3218 in provincia di Alessandria, 1442 in provincia di Asti, 946 in provincia di Biella, 2394 in provincia di Cuneo, 2213 in provincia di Novara, 12235 in provincia di Torino, 1091 in provincia di Vercelli, 992 nel Vco, 226 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 153 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Continuano a calare, inoltre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva, che sono 217 (20 in meno rispetto a ieri). Le persone ricoverate non in terapia intensiva sono invece 2827 (-16 rispetto a ieri). Infine, i piemontesi in isolamento domiciliare sono 12452, mentre i tamponi diagnostici finora eseguiti sono 137069, di cui 72642 risultati negativi.

Coronavirus: in Piemonte 3 nuovi laboratori, Marnati: "Analizzeremo 10mila tamponi al giorno"

Oltre 4mila i pazienti guariti

Nel pomeriggio di oggi, domenica 26 aprile, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 4255 (195 in più di ieri): 384 (+37) in provincia di Alessandria, 156 (+3) in provincia di Asti, 199 (+13) in provincia di Biella, 467 (+11) in provincia di Cuneo, 359 (+10) in provincia di Novara, 2160 (+102) in provincia di Torino, 221 (+15) in provincia di Vercelli, 252 (+2) nel Vco, 57 (+2) provenienti da altre regioni. Altri 2300 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

56 nuovi decessi

Sono 56 i decessi di persone positive al test del "coronavirus Covid-19" comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 7 al momento registrati nella giornata di oggi, domenica 26 aprile. Il totale è ora di 2859 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 533 ad Alessandria, 147 ad Asti, 155 a Biella, 226 a Cuneo, 248 a Novara, 1258 a Torino, 154 a Vercelli, 108 nel Vco, 30 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Coronavirus, iniziata la sanificazione delle case di riposo da parte dell'esercito

La situazione a Novara

Secondo il bollettino di oggi, domenica 26 aprile, dell'ospedale Maggiore sono 111 i pazienti ricoverati a Novara: 50 residenti in città, 54 in provincia, 5 nel resto del Piemonte e 3 fuori regione.

Continua il calo dei pazienti ricoverati in terapia intensiva (6) e in terapia subintensiva (18). Nelle serata di ieri, sabato 25 aprile, si è però registrato un altro decesso. Sono invece due i pazienti dimessi e quattro quelli trasferiti dai reparti Covid ad altre strutture dell'ospedale, che non sono più positivi ma che necessitano di altri tipi di cure.

 L'infografica della Regione

andamento casi positivi piemonte 25 aprile 2020-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: in Piemonte quasi 25mila casi positivi, ancora in calo i ricoveri in terapia intensiva

NovaraToday è in caricamento