Coronavirus, calano ancora i ricoveri in Piemonte: il totale dei casi positivi sale a 28368

Il bollettino della Regione. Sono oltre 7600 i pazienti guariti, di questi 618 nel novarese e 435 nel Vco

Foto di repertorio

Sono 28368 (+233 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte. Lo ha annunciato la Regione nel bollettino di oggi, venerdì 8 maggio.

I casi sono così divisi sul territorio regionale: 3712 in provincia di Alessandria, 1666 in provincia di Asti, 1002 in provincia di Biella, 2628 in provincia di Cuneo, 2442 in provincia di Novara, 14320 in provincia di Torino, 1168 in provincia di Vercelli, 1070 nel Vco, 251 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 109 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Calano ancora i ricoverati in terapia intensiva, che ad oggi sono 140 (-4 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono invece 2013 (-140 rispetto a ieri), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 11954 (- 218 rispetto a ieri). I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 201183, di cui 110294 risultati negativi.   

Coronavirus, la Regione lancia anche il "Bonus Mercati": 1500 euro per gli ambulanti

Oltre 7600 i pazienti guariti

Nel pomeriggio di oggi, venerdì 8 maggio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 7687 (+409 rispetto a ieri): 613 (+53) in provincia di Alessandria, 341 (+24 ) in provincia di Asti, 375 (+7) in provincia di Biella, 858 (+33) in provincia di Cuneo, 618 (+11) in provincia di Novara, 4036 (+238) in provincia di Torino, 334 (+18) in provincia di Vercelli, 435 (+24) nel Vco, 77 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 3.106 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo. 

Salgono a 3305 i decessi complessivi

Sono 23 i decessi di persone positive al test del "coronavirus Covid-19" comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 4 al momento registrati nella giornata di oggi, venerdì 8 maggio. Il totale è ora di 3305 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 588 Alessandria, 200 Asti, 166 Biella, 274 Cuneo, 279 Novara, 1479 Torino, 168 Vercelli, 118 Vco, 33 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.  

Coronavirus e "Fase 2": a Novara cambiano gli orari per il take away

La situazione a Novara

Secondo il bollettino dell'ospedale Maggiore sono 81 i pazienti ricoverati oggi, venerdì 8 maggio, di cui 39 di Novara, 34 della provincia, 3 del Piemonte e 5 fuori regione. Nelle giornata di oggi si sono inoltre registrati due nuovi decessi, mentre un altro si è registrato nella serata di ieri, giovedì 7 maggio. Sono inoltre 4 i pazienti dimessi e 3 quelli trasferiti. Infine sono 6 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, e 15 quelli in subintensiva. Dall'azienda ospedaliero-universitaria novarese fanno sapere che il numero dei nuovi ricoverati si è stabilizzato su 2 o 3 al giorno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento