Coronavirus: calano i contagi in Piemonte (+43), ancora nessun ricovero in terapia intensiva a Novara

In provincia di Novara i positivi sono 2658 in provincia di Novara, 1104 nel Verbano-Cusio-Ossola

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che sono 30.180 (+43 rispetto a ieri) le persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte: 3848 in provincia di Alessandria, 1775 in provincia di Asti, 1031 in provincia di Biella, 2739 in provincia di Cuneo, 2658 in provincia di Novara, 15399 in provincia di Torino, 1270 in provincia di Vercelli, 1104 nel Verbano-Cusio-Ossola, 256 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 100 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I dati di ieri: calano i contagi in Piemonte (+60): a Novara nessun ricoverato in terapia intensiva

I ricoverati in terapia intensiva sono 75 (-1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1283 (-8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 6345. I tamponi diagnostici finora processati sono 285.160, di cui 158.371 risultati negativi.

La situazione a Novara

L'ospedale Maggiore di Novara comunica che anche oggi in terapia intensiva non ci sono ricoverati covid, mentre sono 6 i ricoverato in terapia semiintensiva, Sono sempre 51 i ricoverati covid+. Nelle ultime 24 ore c'è stato un decesso, una perzona classe 1930. Dimesso invece un uomo del 1927. 

I guariti 

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 15.376 (+342 ) rispetto a ieri: 1448 (+7) in provincia di Alessandria, 680 (+30) in provincia di Asti, 666 (+20) in provincia di Biella, 1569 (+37 ) in provincia di Cuneo, 1370 (+25) in provincia di Novara, 8058 (+180) in provincia di Torino, 668 (+ 14) in provincia di Vercelli, 794 (+29 ) nel Verbano-Cusio-Ossola, 123 provenienti da altre regioni.

Altri 3.318 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

I decessi

Sono 12 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, di cui 2 al momento registrati nella giornata di oggi (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale è ora di 3.783 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 630 Alessandria, 223 Asti, 202 Biella, 361 Cuneo, 326 Novara, 1673 Torino, 206 Vercelli, 125 Verbano-Cusio-Ossola, 37 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus: +2641 casi in Piemonte, a Novara ricoveri in risalita

  • Coronavirus, all'ospedale di Novara 238 ricoverati e 5 decessi

  • Ahmadreza Djalali, si avvicina la pena di morte per il ricercatore novarese detenuto in Iran

  • Coronavirus, ancora 7 decessi negli ospedali di Novara e Borgomanero

Torna su
NovaraToday è in caricamento