Coronavirus: calano ancora i ricoveri in Piemonte, 12 in tutto i pazienti in terapia intensiva

Undici i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore, di cui 10 asintomatici. Il bollettino della Regione

Foto di repertorio

Sono 31349 (+11 rispetto a ieri, di cui 10 asintomatici) le persone finora risultate positive al covid-19 in Piemonte. Lo ha comunicato la Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 30 giugno.

I casi positivi sono così suddivisi su base provinciale: 4063 ad Alessandria, 1874 ad Asti, 1046 a Biella, 2862 a Cuneo, 2792 a Novara, 15889 a Torino, 1323 a Vercelli, 1140 nel Vco, oltre a 262 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 98 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva in tutto il Piemonte sono 12 (+1 rispetto a ieri). Calano ancora, inoltre, i ricoverati non in terapia intensiva, che sono 267 (-16 rispetto a ieri), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 1144. Infine, i tamponi diagnostici finora processati sono 415257, di cui 228071 risultati negativi.

+50 nuovi guariti nelle ultime 24 ore

Nel bollettino di oggi, martedì 30 giugno, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 24624  (+50 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2950 (+2) ad Alessandria, 1438 (+1) ad Asti, 816 (+0) a Biella, 2309 (+3) a Cuneo, 2216 (+1) a Novara, 12759 (+39) a Torino, 1042 (+2) a Vercelli, 937 (+1) nel Vco, oltre a 157 (+1) provenienti da altre regioni. Altri 1212 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Salgono a 4090 i decessi complessivi

Sono 3 i decessi di persone positive al test del covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno al momento registrato nella giornata di oggi, martedì 30 giugno. Il totale è di 4090 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 674 ad Alessandria, 255 ad Asti, 208 a Biella, 394 a Cuneo, 365 a Novara, 1804 a Torino, 219 a Vercelli, 132 nel Vco, oltre a 39 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

La situazione a Novara

Resta stabile la situazione all'ospedale Maggiore di Novara, dove i pazienti ricoverati sono sempre 12: 7 di Novara, 2 della provincia e 3 di fuori regione. Nelle ultime 24 ore si è purtroppo registrato un nuovo decesso, una donna del 1943. Nessun ricovero, invece, in terapia intensiva e semi intensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Cirio: "Piemonte in zona arancione", ma gli ospedali sono al limite e non si fanno tamponi agli asintomatici

  • Coronavirus, l'ospedale Maggiore di Novara deve aprire un nuovo reparto di terapia intensiva

  • Coronavirus, il Piemonte resta in zona rossa: prorogate al 3 dicembre tutte le misure di contenimento

  • Coronavirus, a Novara tamponi rapidi a pagamento nel parcheggio dell'ex Sporting: come prenotarli

  • Novara, pranzavano seduti al tavolino di un bar: multati dai vigili

  • Coronavirus, 6 persone positive al covid decedute all'ospedale di Novara in 24 ore

Torna su
NovaraToday è in caricamento