menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, quattro persone positive al Covid decedute all'ospedale di Novara

+129 casi in Piemonte, +13 in provincia di Novara

Quattro persone positive al covid sono decedute all'ospedale Maggiore di Novara.

L'azienda ospedaliero universitaria ha comunicato che nel tardo pomeriggio di domenica un uomo (classe 1931) e una donna (classe 1943) sono arrivati in Rianimazione già in fin di vita per altre cause, oltre al covid, e sono decedute praticamente subito. Oggi sono invece deceduti una donna del 1932 e un uomo del 1929, anche loro positivi al coronavirus. Sono 9 i ricoverati al Maggiore, 5 interapia subintensiva e 4 nel reparto di malattie infettive.

In provincia di Novara si sono registrati nelle ultime 24 ore 13 nuovi casi, 3 invece nel Vco.

La situazione contagi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che sono 36.312 (+ 129 rispetto a ieri, di cui 92 asintomatici. Dei 129 casi,26 sono screening, 79 contatti di caso, 24 con indagine in corso. Ambito: 6 RSA, 11 scolastico, 112 popolazione generale. I casi importati sono 1 su 129 ) i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4441 Alessandria, 2016 Asti, 1201 Biella, 3586 Cuneo, 3455 Novara, 18.144 Torino, 1691 Vercelli, 1228 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 303 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 247 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 15 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono273(+57 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 3135. I tamponi diagnostici finora processati sono 748.061di cui 411.032 risultati negativi.

28.330 pazienti guariti

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 28.330(+69rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3486 (+12) Alessandria, 1645 (+2) Asti, 893 (+2) Biella, 2757(+3) Cuneo, 2610 (+11) Novara, 14.374 (+35) Torino, 1341 (+1) Vercelli, 1027 (+2) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 197 (+1) provenienti da altre regioni.

Altri 391sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Piemonte verso la zona gialla: le nuove regole

Attualità

Autostrada, chiuso lo svincolo di Novara tra la A4 e la A26

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento