Coronavirus: in Piemonte 88 persone guarite e 243 in via di guarigione: 8.835 i contagiati

Al Maggiore di Novara 5 nuovi decessi: sono 156 i ricoverati e 741 i positivi in provincia

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato alle 19 che il numero complessivo di pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, è salito a 88 (+13 rispetto a ieri), cosi suddiviso su base provinciale: 5 in provincia di Alessandria, 10 in provincia di Asti, 2 in provincia di Biella, 12 in provincia di Cuneo, 7 in provincia di Novara, 34 in provincia di Torino, 10 in provincia di Vercelli, 3 nel Verbano-Cusio-Ossola, 5 provenienti da altre regioni.

Altri 243 sono “in via di guarigione”, cioè risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.

61 nuovi decessi

Sono 61 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati questo pomeriggio dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte.

Il totale complessivo è ora di 795 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 156 ad Alessandria, 35 ad Asti, 69 a Biella, 53 a Cuneo, 104 a Novara, 271 a Torino, 46 a Vercelli, 47 nel Verbano-Cusio-Ossola, 14 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Coronavirus, le previsioni: quando potrebbero azzerarsi i contagi a Novara e in Piemonte

La situazione al Maggiore di Novara

L'ospedale Maggiore comunica che ieri sera, dopo l’aggiornamento, sono decedute due persone, classe 1930 e 1937. Tre sono invece i decessi odierni, classe 1938, 1934 e 1947.

I pazienti ricoverati sono 156, di cui 59 di Novara (9 in terapia intensiva e 7 in subintensiva), 82 della provincia di Novara, 4 della provincia di Alessandria, 4 della provincia di Vercelli, 3 del Vco, 1 della provincia di Cuneo, 1 della provincia di Biella e 2 di fuori regione.

4 le persone dimesse a domicilio e 3 quelle trasferite ai Cedri di Fara. A al Maggiore oggi sono decedute complessivamente 103 persone e 120 quelle dimesse a domicilio

La situazione ieri: 8461 i casi positivi in Piemonte, salgono a 75 i guariti

Situazione contagi

Sono 8.835 le persone finora risultate positive al “Coronavirus Covid-19” in Piemonte: 1.287 in provincia di Alessandria, 407 in provincia di Asti, 477 in provincia di Biella, 687 in provincia di Cuneo, 741 in provincia di Novara, 4.193 in provincia di Torino, 456 in provincia di Vercelli, 382 nel Verbano-Cusio-Ossola, 83 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 122 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 454.

I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 26.578, di cui 15.283 risultati negativi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: cosa cambia per i novaresi

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Coronavirus, nuova ordinanza del ministro Speranza: il Piemonte passa in zona arancione

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

Torna su
NovaraToday è in caricamento