rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca

Coronavirus: ricoveri e decessi in calo in Piemonte, tornano a salire isolamenti e positivi

Sono oltre 42mila (in aumento rispetto a ieri) i piemontesi attualmente positivi al covid. Ricoveri stabili nel novarese, dove sono 46 i pazienti ricoverati in ospedale. Il bollettino del 10 marzo

Sono 2.244 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 7,1% dei 31.503 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 26.930 antigenici. Attualmente i piemontesi positivi al Covid-19 sono 42.730 (in aumento rispetto a ieri). Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, giovedì 10 marzo.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 1.000.422, così suddivisi su base provinciale: 83.298 Alessandria, 45.871 Asti, 38.672 Biella, 132.964 Cuneo, 75.617 Novara, 531.933 Torino, 35.612 Vercelli, 36.030 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.934 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 15.491 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Il punto sui ricoveri

Secondo il bollettino regionale di oggi, giovedì 10 marzo, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 29 (-2 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 635 (-19 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 42.066 (+519 rispetto a ieri).

+4 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 4, nessuno di oggi, i decessi di persone con diagnosi di Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte nel bollettino di giovedì 10 marzo. Il totale diventa quindi 13.113 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.760 Alessandria, 783 Asti, 500 Biella, 1.597 Cuneo, 1.052 Novara, 6.256 Torino, 606 Vercelli, 424 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 135 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 1.700 nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 944.579 (+1.742 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 78.290 Alessandria, 43.751 Asti, 36.980 Biella, 126.882 Cuneo, 72.713 Novara, 505.837 Torino, 33.499 Vercelli, 33.883 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.799 extraregione e 8.945 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Ricoveri ancora stabili nel novarese, dove sono 45 (-1 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati negli ospedali della provincia.

In particolare, al Maggiore di Novara sono 41 (come ieri) i pazienti covid: 3 si trovano in terapia intensiva, 12 in subintensiva, 9 nel reparto di Malattie infettive, 17 nei reparti covid di Galliate. Nelle ultime 24 ore sono 2 le persone trasferite in altre strutture, mentre una è stata dimessa.

Sono invece 4 (-1 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero, dei quali nessuno si trova in terapia intensiva o subintensiva.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: ricoveri e decessi in calo in Piemonte, tornano a salire isolamenti e positivi

NovaraToday è in caricamento