rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus: +14mila casi positivi e 18 nuovi decessi in Piemonte, risalgono i ricoveri nel novarese

Sono 144 le persone ricoverate tra Borgomanero e Novara, dove sono decedute 2 persone. Ricoveri in calo a livello regionale. Quasi 100mila i tamponi eseguiti nelle ultime ore in Piemonte. Il bollettino del 13 gennaio

Sono 14.741 (di cui 10.118, il 68,6%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 14,8% dei 99.791 tamponi eseguiti nelle ultime ore, di cui 85.158 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, giovedì 13 gennaio.

I nuovi casi (+1.257 nel novarese e +506 nel Vco) sono così ripartiti: 11.854 screening, 2.123 contatti di caso, 764 con indagine in corso.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati nel territorio regionale da inizio pandemia diventa 660.120, così suddivisi su base provinciale: 54.837 Alessandria, 31.133 Asti, 23.268 Biella, 92.752 Cuneo, 51.372 Novara, 339.720 Torino, 23.086 Vercelli, 24.700 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.145 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 16.107 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Il punto sui ricoveri

Secondo il bollettino regionale di oggi, giovedì 13 gennaio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 146 (-1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.930 (-4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 158.518 (+3.785 rispetto a ieri).

+18 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 18 i decessi di persone positive al test del Covid-19, uno di oggi, comunicati nel bollettino di giovedì 13 gennaio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 12.225 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.614 Alessandria, 739Asti, 459 Biella, 1.500 Cuneo, 978 Novara, 5.858 Torino, 565 Vercelli, 390 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 65 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Quasi 11mila nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 487.301 (+10.943 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 41.360 Alessandria, 23.987 Asti, 16.473 Biella, 69.178 Cuneo, 40.538 Novara, 253.832 Torino, 17.006 Vercelli, 18.278 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.843 extraregione e 4.806 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Risalgono i ricoveri nel novarese: sono 144 (+15 rispetto a ieri) i pazienti covid che si trovano negli ospedali della provincia. In particolare, al Maggiore di Novara, dove nelle ultime 24 ore sono decedute 2 persone (un uomo del '34 e una donna del '33), sono 92 (+7 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati: 8 si trovano in terapia intensiva (di cui 5 non vaccinati), 14 in subintensiva (di cui 7 non vaccinati), 33 nei reparti di media intensità (di cui 17 non vaccinati), 10 nel reparto di Malattie infettive (di cui 3 non vaccinati), 24 nel reparto covid della sede di Galliate (di cui 9 non vaccinati), e 3 donne in Ostetrica (di cui 2 non vaccinate). Sono invece 52 (+8 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero, dove nelle ultime ore sono state dimesse 5 persone e altre 5 (tra cui un bambino) sono state ricoverate. Per quanto riguarda i pazienti covid: 6 si trovano in terapia intensiva, 14 in subintensiva e 32 negli altri reparti.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +14mila casi positivi e 18 nuovi decessi in Piemonte, risalgono i ricoveri nel novarese

NovaraToday è in caricamento