rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Coronavirus: +68 casi positivi in Piemonte, sono 5 i ricoverati negli ospedali novaresi

Stabile la situazione dei ricoveri in regione, ma aumentano gli isolamenti domiciliari. Nessun nuovo decesso nelle ultime 24 ore. Il bollettino del 15 luglio

Sono 68 (di cui 31, il 45,6%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari allo 0,5% dei 13.587 tamponi eseguiti, di cui 9.075 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, giovedì 15 luglio.

I nuovi casi (+7 nel novarese e +1 nel Vco) sono così ripartiti: 10 screening, 47 contatti di caso, 11 con indagine in corso. Di questi: 2 Rsa/Strutture socio-assistenziali; 1 importato dall’estero.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale dall'inizio della pandemia diventa quindi 367.540 così suddivisi su base provinciale: 29.644 Alessandria, 17.520 Asti, 11.546 Biella, 53.015 Cuneo, 28.334 Novara, 196.700 Torino, 13.763 Vercelli, 13.008 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.507 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.503 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Stabili i ricoveri in ospedale, ma risalgono gli isolamenti domiciliari

Secondo il bollettino regionale di oggi, giovedì 15 luglio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 4 (uguale a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 49 (-1 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 785 (+38 rispetto a ieri).

Nessun decesso nelle ultime 24 ore

Nessun decesso di persone positive al test del Covid-19 è stato comunicato oggi, giovedì 15 luglio, dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale rimane quindi 11.699 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.566 Alessandria, 713 Asti, 433 Biella, 1.454 Cuneo, 944 Novara, 5.591 Torino, 525 Vercelli, 373 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 100 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Oltre 30 nuovi guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 355.003 (+31 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 28.012 Alessandria, 16.786 Asti, 11.057 Biella, 51.480 Cuneo, 27.331 Novara, 190.682 Torino, 13.196 Vercelli, 12.610 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.439 extraregione e 2.410 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Salgono a 4 (+1 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale Maggiore di Novara: 3 si trovano nel reparto di Malattie infettive, mentre il quarto in terapia subintensiva, che torna quindi ad accogliere pazienti dopo che nella giornata di ieri, mercoledì 14 luglio, si era svuotata. Nelle ultime 24, inoltre, non ci sono stati decessi, dimissioni e trasferimenti.

Nessun decesso anche all'ospedale di Borgomanero, dove, secondo i dati diffusi oggi dalla Provincia, è ricoverato 1 paziente, che si trova nei reparti di media intensità.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +68 casi positivi in Piemonte, sono 5 i ricoverati negli ospedali novaresi

NovaraToday è in caricamento