rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Coronavirus: ricoveri in calo nel novarese, ma ci sono ancora 3 morti

In totale in Piemonte sono 27 i decessi registrati nelle ultime ore. Calano anche a livello regionale i ricoveri (-97) e aumentano i pazienti guariti (+5mila). Il bollettino del 16 febbraio

Sono 3.142 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 7,6% dei 41.268 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 34.557 antigenici. Attualmente i piemontesi positivi al Covid-19 sono 60.962. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, mercoledì 16 febbraio.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 956.908, così suddivisi su base provinciale: 78.438 Alessandria, 43.865 Asti, 37.056 Biella, 129.148 Cuneo, 72.856 Novara, 507.974 Torino, 33.976 Vercelli, 34.047 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.669 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 14.879 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

-97 ricoveri negli ospedali piemontesi

Secondo il bollettino regionale di oggi, mercoledì 16 febbraio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 66 (-8 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.477 (-89 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 59.419 (-2.030 rispetto a ieri).

+27 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 27, tra i quali 3 di oggi, i decessi di persone con diagnosi di Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte nel bollettino regionale di mercoledì 16 febbraio. Il totale diventa quindi 12.903 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.719 Alessandria, 776 Asti, 493 Biella, 1.583 Cuneo, 1.039 Novara, 6.149 Torino, 598 Vercelli, 420 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 126 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 5mila nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 883.043 (+5.242 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 72.663 Alessandria, 41.130 Asti, 34.172 Biella, 120.886 Cuneo, 69.149 Novara, 470.476 Torino, 31.444 Vercelli, 31.792 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.465 extraregione e 7.866 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Calano i ricoveri nel novarese (sono 99, -8 rispetto a ieri), ma si registrano ancora 3 nuovi decessi. In particolare all'ospedale Maggiore di Novara, sono 73 (-5 rispetto a ieri) i pazienti covid: 4 si trovano in terapia intensiva, 12 in subintensiva, 21 nei reparti di media intensità, 8 in Malattie infettive, 27 nei reparti covid di Galliate, 1 donna in Ostetricia. Nelle ultime 24 ore è però deceduto un uomo di 95 anni, mentre 5 pazienti sono stati messi e un sesto è stato trasferito. Due decessi anche all'ospedale di Borgomanero, dove sono 26 (-3 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati: 1 si trova in terapia intensiva, 2 in subintensiva e 23 negli altri reparti. Nelle ultime 24 ore sono state dimesse 3 persone, mentre altre 2 (entrambe vaccinate) sono state ricoverate.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: ricoveri in calo nel novarese, ma ci sono ancora 3 morti

NovaraToday è in caricamento