rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus: +566 contagi e 1 decesso in Piemonte, ricoveri stabili nel novarese

Oltre 60mila i tamponi eseguiti in regione nelle ultime 24 ore; +6 i ricoveri in terapia intensiva negli ospedali piemontesi. Il bollettino del 18 novembre

Sono 566 (di cui 308, il 54,4%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari allo 0,9% dei 60.650 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 52.190 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, giovedì 18 novembre.

I nuovi casi (+52 nel novarese e +49 nel Vco) sono così ripartiti: 250 screening, 225 contatti di caso, 91 con indagine in corso.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 395.592, così suddivisi su base provinciale: 32.568 Alessandria, 19022 Asti, 12.470 Biella, 56.815 Cuneo, 30.626 Novara, 210.754 Torino, 14.747 Vercelli, 14.046 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.636 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.908 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

+6 ricoveri in terapia intensiva

Secondo il bollettino regionale di oggi, giovedì 18 novembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 30 (+6 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 296 (invariato rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 6.524 (+261 rispetto a ieri).

Un nuovo decesso nelle ultime 24 ore

Un nuovo decesso di persona positiva al test del Covid-19 è stato comunicato oggi, giovedì 18 novembre, dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.858 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 725Asti, 436 Biella, 1.468 Cuneo, 951 Novara, 5.664 Torino, 540 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 104 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Quasi 300 nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 376.884 (+298 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 30.502 Alessandria, 17.963 Asti, 11.844 Biella, 54.473 Cuneo, 29.295 Novara, 201.333 Torino, 13.936 Vercelli, 13.442 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.529 extraregione e 2.567 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Nel novarese si mantiene stabile il numero (16) dei pazienti ricoverati negli ospedali. In particolare, al Maggiore di Novara si registra un nuovo ricovero: salgono infatti a 7 (+1 rispetto a ieri) i pazienti covid; di questi, 3 si trovano in terapia subintensiva e 4 nel reperto di Malattie infettive. Ricoveri in calo, invece, all'ospedale di Borgomanero, dove i pazienti ricoverati sono scesi a 9 (-2 rispetto a ieri), dei quali 2 si trovano in terapia intensiva e 2 in subintensiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +566 contagi e 1 decesso in Piemonte, ricoveri stabili nel novarese

NovaraToday è in caricamento