rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus, salgono a 46 i ricoverati nel novarese: all'ospedale Maggiore riapre un'area covid dedicata

Il primo piano del padiglione C sarà riservato ai pazienti covid

Salgono i ricoveri nel novarese e l'ospedale Maggiore riapre un'area covid.

All'ospedale novarese infatti sono saliti a 25 i ricoverati covid, +2 rispetto a ieri: 15 si trovano in terapia subintensiva (6 non vaccinati) e 10 in malattie infettive (4 non vaccinati). "In previsione di un possibile aumento dei casi - ha comunicato l'ospedale - è stato deciso che il primo piano del padiglione C sia riservato ai pazienti covid. Tutta l'attuale attività non subirà rallentamenti".

All'ospedale Santissima Trinità di Borgomanero invece sono 21 i ricoverati + 4 rispetto a ieri: 2 si trovano in terapia intensiva, 8 in subintensiva e 11 negli altri reparti. 

I contagi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 1.581 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 887 dopo test antigenico), pari al 3,2% di 49.781 tamponi eseguiti, di cui 43.669 antigenici. Dei 1.581 nuovi casi gli asintomatici sono 1.058 (66,9%).

Il totale dei casi positivi diventa 432.866, così suddivisi su base provinciale: 34.445 Alessandria, 20.8908 Asti, 13.979 Biella, 61.651 Cuneo, 33.476 Novara, 230.701 Torino, 15.555 Vercelli, 15.958 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.777 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 4.416 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoveri

I ricoverati non in terapia intensiva sono 762 (+69 rispetto a ieri). I ricoverati in terapia intensiva sono 62 (+3 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 25.405. I tamponi diagnostici finora processati sono 10.980.119 (+49.781 rispetto a ieri), di cui 2.613.954 risultati negativi.

I decessi

Due decessi di persone positive al test del Covid-19, nessuno di oggi, sono stati comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte (si ricorda che il dato di aggiornamento cumulativo comunicato giornalmente comprende anche decessi avvenuti nei giorni precedenti e solo successivamente accertati come decessi Covid).

Il totale diventa quindi 11.953 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1.595 Alessandria, 730 Asti, 441 Biella, 1.472 Cuneo, 960 Novara, 5.714 Torino, 552 Vercelli, 380 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 109 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 394.684 (+807 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 31.760 Alessandria, 19.123 Asti, 12.521 Biella, 56.618 Cuneo, 30.890 Novara, 210.529 Torino, 14.461 Vercelli, 14.444 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.570 extraregione e 2.768 in fase di definizione.

In allegato la tabella riassuntiva dei dati al 20 dicembre 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, salgono a 46 i ricoverati nel novarese: all'ospedale Maggiore riapre un'area covid dedicata

NovaraToday è in caricamento