rotate-mobile
Cronaca

Coronavirus: oltre 2mila nuovi contagi e 16 decessi in Piemonte, nel novarese sono 73 i pazienti ricoverati

Leggero aumento dei ricoveri negli ospedali della provincia di Novara, mentre a livello regionale si contano 58 ricoveri in meno. Sono oltre 3mila i nuovi guariti i regione. Il bollettino del 23 febbraio

Sono 2.393 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 6,8% dei 34.966 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 28.879 antigenici. Attualmente i piemontesi positivi al Covid-19 sono 49.931. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, mercoledì 23 febbraio.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 973.676, così suddivisi su base provinciale: 80.099 Alessandria, 44.702 Asti, 37.799 Biella, 130.706 Cuneo, 73.858 Novara, 517.371 Torino, 34.580 Vercelli, 34.685 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 4.766 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 15.110 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

-58 ricoveri negli ospedali piemontesi

Secondo il bollettino regionale di oggi, mercoledì 23 febbraio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 47 (-1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.118 (-57 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 48.766 (-871 rispetto a ieri).

+16 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 16, nessuno di oggi, i decessi di persone con diagnosi di Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte nel bollettino di mercoledì 23 febbraio. Il totale diventa quindi 12.993 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.739 Alessandria, 779 Asti, 495 Biella, 1.589 Cuneo, 1.045 Novara, 6.195 Torino, 599 Vercelli, 420 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 132 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 3mila nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 910.752 (+3.306 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 74.979 Alessandria, 42.284 Asti, 35.610 Biella, 123.642 Cuneo, 70.726 Novara, 486.619 Torino, 32.344 Vercelli, 32.610 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 3.596 extraregione e 8.342 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Leggero aumento dei ricoveri negli ospedali novaresi, dove sono saliti a 73 (+4 rispetto a ieri) i pazienti covid. In particolare, al Maggiore di Novara sono 65 (+2 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati: 2 si trovano in terapia intensiva, 8 in subintensiva, 16 nei reparti di media intensità, 9 in Malattie infettive, 28 nella sede distaccata di Galliate, una donna in Ostetricia e un bambini in Pediatria. Nelle ultime 24 ore 2 pazienti sono stati trasferiti in altre strutture, e un altro è stato dimesso.

Sono invece 8 (+2 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero: 1 si trova in terapia intensiva, 1 in subintensiva e 6 negli altri reparti. Nelle ultime 24 ore sono state ricoverate 2 persone (entrambe vaccinate).

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: oltre 2mila nuovi contagi e 16 decessi in Piemonte, nel novarese sono 73 i pazienti ricoverati

NovaraToday è in caricamento