rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Coronavirus: oltre 600 nuovi contagi e 3 decessi in Piemonte, ricoveri stabili nel novarese

Leggero calo (-11) dei ricoveri a livello regionale, dove si contano oltre 400 nuovi guariti. Il bollettino del 23 novembre

Sono 639 (di cui 365, il 57,1%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari all'1,1% dei 60mila tamponi eseguiti nelle ultime ore, di cui 50.517 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 23 novembre.

I nuovi casi (+59 nel novarese e +35 nel Vco) sono così ripartiti: 324 screening, 235 contatti di caso, 80 con indagine in corso.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 398.173, così suddivisi su base provinciale: 32.783 Alessandria, 19.169 Asti, 12.544 Biella, 57.159 Cuneo, 30.822 Novara, 212.098 Torino, 14.814 Vercelli, 14.193 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.648 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.943 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

-11 ricoveri negli ospedali piemontesi

Secondo il bollettino regionale di oggi, martedì 23 novembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 29 (-1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 327 (-10 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 7.583 (+193 rispetto a ieri).

+3 decessi nelle ultime 24 ore

Tre nuovi decessi di persone positive al test del Covid-19 sono stati comunicati oggi, martedì 23 novembre, dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale resta quindi 11.870 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 725Asti, 436 Biella, 1.469 Cuneo, 951 Novara, 5.671 Torino, 542 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 106 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Oltre 400 nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 378.364 (+454 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 30.663 Alessandria, 18.058 Asti, 11.896 Biella, 54.651 Cuneo, 29.417 Novara, 202.088 Torino, 13.996 Vercelli, 13.502 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.532 extraregione e 2.561 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Situazione ricoveri pressochè stabile nel novarese. In particolare, all'ospedale di Borgomanero restano 11 i pazienti ricoverati, dei quali 1 si trova in terapia intensiva e 4 in subintensiva. Scendono invece a 6 (-1 rispetto a ieri) le persone ricoverate al Maggiore di Novara, dove nelle ultime 24 ore è stato dimesso un paziente: 3 si trovano in terapia subintensiva e 3 nel reparto di Malattie infettive.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: oltre 600 nuovi contagi e 3 decessi in Piemonte, ricoveri stabili nel novarese

NovaraToday è in caricamento