rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Coronavirus: quasi mille nuovi contagi e tre decessi in Piemonte

Sono oltre 60mila i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Venti i pazienti ricoverati negli ospedali novaresi. Il bollettino del 30 novembre

Sono 972 (di cui 569, il 58,5%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari all’1,6% dei 62.572 tamponi eseguiti nelle ultime ore, di cui 51.202 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 30 novembre.

I nuovi casi (+91 nel novarese e +39 nel Vco) sono così ripartiti: 492 screening, 361 contatti di caso, 119 con indagine in corso.

Il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi registrati sul territorio regionale da inizio pandemia diventa 403.316, così suddivisi su base provinciale: 33.094 Alessandria, 19.475 Asti, 12.709 Biella, 57.860 Cuneo, 31.304 Novara, 214.665 Torino, 14.937 Vercelli, 14.450 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.672 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 3.150 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Il punto sui ricoveri

Secondo il bollettino regionale di oggi, martedì 30 novembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 35 (+1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 383 (+4 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 10.042 (+472 rispetto a ieri).

+3 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 3 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati oggi, martedì 30 novembre, dall’Unità di crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 11.889 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.593 Alessandria, 726 Asti, 439 Biella, 1.469 Cuneo, 953 Novara, 5.678 Torino, 546 Vercelli, 377 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 108 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Oltre 400 nuovi guariti

I pazienti guariti diventano complessivamente 380.967 (+492 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 30.906 Alessandria, 18.242 Asti, 12.010 Biella, 54.907 Cuneo, 29.688 Novara, 203.402 Torino, 14.103 Vercelli, 13.592 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 1.538 extraregione e 2.579 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Sono 20 (+3 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati negli ospedali novaresi. In particolare, al Maggiore di Novara nelle ultime ore sono state dimesse 2 persone, ma i ricoverati sono saliti a 9: 1 si trova in terapia intensiva, 3 in subintensiva e 5 nel reparto di Malattie infettive. Restano 11, invece, i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero: 1 si trova in terapia intensiva, 4 in subintensiva e 6 negli altri reparti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: quasi mille nuovi contagi e tre decessi in Piemonte

NovaraToday è in caricamento