Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus: +437 nuovi casi in Piemonte, risalgono i ricoveri nel novarese

Continua invece a calare in regione il numero dei pazienti ricoverati. Nelle ultime 24 ore in Piemonte si registrano ancora 21 decessi, ma sono oltre 800 i nuovi guariti. In provincia di Novara un altro giorno senza decessi. Il bollettino del 18 maggio

Sono 437 (di cui 211, il 48,3%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 2.0 % di 21.631 tamponi eseguiti, di cui 12.371 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 18 maggio.

I nuovi casi (+40 nel novarese e +16 nel Vco) sono così ripartiti: 65 screening, 288 contatti di caso, 84 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 4 Rsa/Strutture socio-assistenziali, 64 scolastico, 369 popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi sul territorio regionale diventa quindi 360.482, così suddivisi su base provinciale: 29.066 ad Alessandria, 17.246 ad Asti, 11.238  a Biella, 51.985 a Cuneo, 27.685 a Novara, 193.107 a Torino, 13.414 a Vercelli, 12.744 nel Vco, oltre a 1.481 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.516 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Continuano a calare i ricoveri

Secondo il bollettino regionale di oggi, martedì 18 maggio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 139 (- 1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 1.114 (-65 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 8.703 (-306 rispetto a ieri).

Ancora oltre 20 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 21 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 1 verificatosi oggi, martedì 18 maggio. Il totale è ora di 11.535 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.554 ad Alessandria, 701 ad Asti, 428 a Biella, 1.436 a Cuneo, 938 a Novara, 5.500 a Torino, 513 a Vercelli, 369 nel Vco, oltre a 96 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Più di 800 nuovi guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 338.991 (+878 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 26.897 ad Alessandria, 16.218 ad Asti, 10.294 a Biella, 48.925 a Cuneo, 26.103 a Novara, 182.205 a Torino, 12.495 a Vercelli, 12.093 nel Vco, oltre a 1.385 extraregione e 2.376 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Tornano a salire i ricoveri nel novarese. Sono 40 (+5 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati all'ospedale Maggiore di Novara: 3 si trovano in terapia intensiva, 6 in subintensiva, 7 presso la sede distaccata di Galliate e 24 nei reparti di Novara. Anche oggi, però, non si sono registrati nuovi decessi, mentre un paziente è stato dimesso e un altro è stato trasferito in un'altra struttura.

Sono invece 12 (+1 rispetto a ieri), secondo i dati forniti dalla Provincia, i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero, dei quali 6 si trovano in terapia intensiva e 1 in subintensiva.

Continua a leggere su NovaraToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +437 nuovi casi in Piemonte, risalgono i ricoveri nel novarese

NovaraToday è in caricamento