Cronaca

Coronavirus: calano ancora i ricoveri in Piemonte, ma i nuovi decessi sono 97

Ricoveri in lieve aumento, invece, all'ospedale di Novara. In Piemonte i contagi registrati nelle ultime 24 ore sono 3149

Foto di repertorio

Calano ancora i ricoveri in Piemonte, che oggi, venerdì 27 novembre, sono 78 in meno rispetto a ieri, ma sale purtroppo il numero di nuovi decessi, che arriva a quota 97.

Nel bollettino di oggi, venerdì 27 novembre, l’Unità di crisi della Regione ha comunicato che sono 3149 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 13,6% dei 23141 tamponi eseguiti, di cui 1263 (il 40,1%) asintomatici. Dei 3149 nuovi casi (+336 nel novarese e +134 nel Vco), 665 sono stati registrati dopo screening, 1430 sono contatti di caso, 1054 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 397 in Rsa/Strutture socio-assistenziali, 162 in ambito scolastico, 2590 nella popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi diventa quindi 162153, così suddivisi su base provinciale: 13887 ad Alessandria, 7486 ad Asti, 5632 a Biella, 22188 a Cuneo, 12413 a Novara, 86647 a Torino, 6196 a Vercelli, 5324 nel Vco, oltre a 911 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1469 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I tamponi diagnostici finora processati sono 1 milione 513586 (+23141 rispetto a ieri), di cui 780306 risultati negativi.

Calano ancora i ricoveri

Secondo il bollettino di oggi, venerdì 27 novembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 395 (-8 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 4922 (-70 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 72272 (-739 rispetto a ieri).

Aumentano purtroppo i decessi

Sono 97 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 6 verificatisi oggi, venerdì 27 novembre. Il totale è ora 5972 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 915 ad Alessandria, 349 ad Asti, 273 a Biella, 655 a Cuneo, 541 a Novara, 2700 a Torino, 292 a Vercelli, 185 nel Vco, oltre a 62 residenti fuori regione, ma deceduti in Piemonte.

Oltre 3800 nuovi guariti

Nel bollettino di oggi, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti guariti sono complessivamente 78592 (+3869 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: Alessandria 6340, Asti 3758, Biella 2422, Cuneo 9262, Novara 5343, Torino 45296, Vercelli 2963, Vco 2333, oltre a 436 extraregione e 439 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Sono 228 (+3 rispetto a ieri) i pazienti covid+ ricoverati oggi, venerdì 27 novembre, all'ospedale Maggiore di Novara. Di questi, 27 si trovano in terapia intensiva, 21 in subintensiva, 28 nella struttura di Galliate, 11 in Malattie infettive, 141 nei vari reparti Covid. Lo ha comunicato l'azienda ospedaliero-universitaria nel bollettino di aggiornamento. Sono inoltre 10 i pazienti dimessi, e 7 quelli trasferiti. Nelle ultime 24 ore, inoltre, si sono purtroppo registrati altri 4 decessi: si tratta di 3 uomini di 67, 75 e 76 anni e una donna di 77 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: calano ancora i ricoveri in Piemonte, ma i nuovi decessi sono 97

NovaraToday è in caricamento