Cronaca

Coronavirus: 2mila nuovi casi in Piemonte, a Novara chiudono 2 reparti Covid

Calano ancora i ricoveri in tutta la regione (-117), ma si registrano ancora 54 decessi. Il bollettino

Continuano a calare i ricoveri e i contagi da coronavirus in Piemonte. Secondo il bollettino di oggi, venerdì 4 dicembre, dell’Unità di crisi della Regione sono 2132, di cui 926 (il 43,4 %) asintomatici, i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari al 10,2 % dei 20846 tamponi eseguiti.

Dei 2132 nuovi casi (+177 nel novarese e +175 nel Vco), 512 sono stati registrati dopo screening, 1052 sono contatti di caso, 568 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 345 in Rsa/Strutture socio-assistenziali, 111 in ambito scolastico, 1676 nella popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi sul territorio regionale diventa quindi 175063, così suddivisi su base provinciale: 15257 ad Alessandria, 8190 ad Asti, 6051 a Biella, 24102 a Cuneo, 13502 a Novara, 93033 a Torino, 6622 a Vercelli, 5804 nel Vco, oltre a 951 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1551 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I tamponi diagnostici finora processati sono 1 milione e 640659 (+20846 rispetto a ieri), di cui 815416 risultati negativi.

Ancora in calo i ricoveri

Secondo il bollettino di oggi, venerdì 4 dicembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 357 (-9 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 4351 (-108 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 63768 (-1413 rispetto a ieri).

Oltre 50 nuovi decessi

Sono 54 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 8 verificatisi oggi, venerdì 4 dicembre. Il totale è ora 6506 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 969 ad Alessandria, 391 ad Asti, 292 a Biella, 709 a Cuneo, 572 a Novara, 2994 a Torino, 313 a Vercelli, 200 nel Vco, oltre a 66 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

+3608 pazienti guariti

Nel bollettino di oggi, venerdì 4 dicembre, l'Unità di crisi della Regione segnala che i pazienti guariti sono complessivamente 100081 (+3608 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 7662 ad Alessandria, 5311 ad Asti, 3084 a Biella, 12075 a Cuneo, 6778 a Novara, 57212 a Torino, 3842 a Vercelli, 3088 nel Vco, oltre a 511 extraregione e 518 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Calano ancora i ricoveri a Novara, dove nella giornata di oggi, venerdì 4 dicembre, si sono però registrati 6 nuovi decessi. Si tratta di 4 uomini tra gli 89 e i 54 anni e 2 donne di 60 e 53 anni.  I pazienti ricoverati sono 153 (-11 rispetto a ieri): 22 si trovano in terapia intensiva, 21 in subintensiva, 31 a Galliate, 11 in Malattie infettive, 68 nei reparti Covid. Sono inoltre 6 i pazienti dimessi e 4 quelli trasferiti in altre strutture.

Dall'ospedale Maggiore hanno inoltre fatto sapere che nella giornata di oggi, venerdì 4 dicembre, ha chiuso la Ginelogia Covid, mentre nel fine settimana chiuderà anche la Medicina Covid: i due reparti, dopo la sanificazione, torneranno alla normale attività all'inizio della prossima settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: 2mila nuovi casi in Piemonte, a Novara chiudono 2 reparti Covid

NovaraToday è in caricamento