Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Coronavirus: aumentano i ricoveri in Piemonte, 460 i nuovi contagi in regione

In calo, invece, i pazienti ricoverati a Novara, dove si sono però registrati due nuovi decessi. Il bollettino

Foto di repertorio

Sono 460 (di cui 208, il 45,2%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 6,4% dei 7177 tamponi eseguiti, di cui 3742 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, lunedì 4 gennaio.

Dei 460 nuovi casi (+56 nel novarese e +20 nel Vco), 114 sono stati rilevati dopo screening, 241 sono contatti di caso, 105 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 49 in Rsa/Strutture socio-assistenziali, 24 in ambito scolastico, 387 nella popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi sul territorio regionale diventa quindi 204189, così suddivisi su base provinciale: 18147 ad Alessandria, 10373 ad Asti, 7100 a Biella, 28209 a Cuneo, 15951 a Novara, 106940 a Torino, 7731 a Vercelli, 6993 nel Vco, oltre a 1078 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1667 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I tamponi diagnostici finora processati sono 2 milioni e 46366 (+7177 rispetto a ieri), di cui 927488 risultati negativi.

Aumentano i ricoveri in Piemonte

Secondo il bollettino di oggi, lunedì 4 gennaio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 183 (-5 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 2819 (+33 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 19242 (-869 rispetto a ieri).

Ancora 9 decessi nelle ultime 24 ore

Sono 9 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno verificatosi oggi, lunedì 4 gennaio. Il totale è ora di 7988 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1222 ad Alessandria, 503 ad Asti, 336 a Biella, 912 a Cuneo, 662 a Novara, 3657 a Torino, 373 a Vercelli, 253 nel Vco, oltre a 70 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 1200 guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 173957 (+1292 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 15039 ad Alessandria, 8446 ad Asti, 5912 a Biella, 24013 a Cuneo, 13802 a Novara, 92038 a Torino, 6582 a Vercelli, 5937 nel Vco, oltre a 898 extraregione e 1290 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Tornano a calare i ricoveri all'ospedale Maggiore di Novara, dove oggi, lunedì 4 gennaio, sono 114 (-4 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati. Secondo il bollettino dell'azienda ospedaliero-universitaria, di questi 13 si trovano in terapia intensiva, 19 in subintensiva, 29 nei reparti della sede di Galliate, 42 nei reparti Covid della sede centrale, 11 in Malattie infettive. Nelle ultime 24 ore sono inoltre deceduti due uomini di 87 e 83 anni. Sono infine 5 i pazienti dimessi e 6 quelli trasferiti in altre strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: aumentano i ricoveri in Piemonte, 460 i nuovi contagi in regione

NovaraToday è in caricamento