menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Coronavirus: sono 800 i nuovi contagi in Piemonte, risalgono i ricoveri a Novara

Anche oggi nella nostra regione i nuovi guariti (993) sono più dei nuovi contagiati, ma si contano ancora 13 decessi. Il bollettino

Sono 804 (di cui 267, il 33,2%, asintomatici) i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 9,9% degli 8.158 tamponi eseguiti, di cui 3.442 antigenici. Lo ha comunicato l'Unità di crisi della Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, lunedì 5 aprile.

I nuovi casi (+33 nel novarese e +7 nel Vco) sono così ripartiti: 109 screening, 481 contatti di caso, 214 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 6 Rsa/Strutture socio-assistenziali, 44 scolastico, 754 popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi sul territorio regionale diventa quindi 322.190, così suddivisi su base provinciale: 26.088 ad Alessandria, 15.452 ad Asti, 9.955 a Biella, 45.601 a Cuneo, 24.956 a Novara, 172.501 a Torino, 12.165 a Vercelli, 11.676 nel Vco, oltre a 1.392 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 2.404 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

In calo i ricoveri in terapia intensiva

Secondo il bollettino regionale di oggi, lunedì 5 aprile, i pazienti ricoverati in terapia intensiva negli ospedali piemontesi sono 365 (-5 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 3.851 (+14 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 29.537 (-211 rispetto a ieri).

Sono 13 i decessi registrati nelle ultime 24 ore

Sono 13 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno verificatosi oggi, lunedì 5 aprile. Il totale è ora di 10.463 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 1.480 ad Alessandria, 645 ad Asti, 398 a Biella, 1.267 a Cuneo, 857 a Novara, 4.911 a Torino, 475 a Vercelli, 341 nel Vco, oltre a 89 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Quasi mille nuovi guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 277.974 (+993 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 22.907 ad Alessandria, 13.576 ad Asti, 8.812 a Biella, 38.361 a Cuneo, 21.667 a Novara, 148.364 a Torino, 10.455 aVercelli, 10.503 nel Vco, oltre a 1.249 extraregione e 2.080 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Risalgono i ricoveri a Novara. Secondo il bollettino di oggi, lunedì 5 aprile, dell'ospedale Maggiore sono 122 (+9 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in città: 13 si trovano in terapia intensiva, 13 in subintensiva, 30 nei reparti allestiti presso la sede distaccata di Galliate, 66 nei reparti di Novara. Nelle ultime 24 ore si è inoltre registrato un nuovo decesso: si tratta di un uomo del '34. Sono infine 2 i pazienti dimessi e altrettanti quelli trasferiti in altre strutture.

Sono 66 invece i pazienti ricoverati all'ospedale di Borgomanero, dei quali 18 si trovano in terapia intensiva e 21 in subintensiva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte oltre 22mila nuovi vaccinati

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto tra Oleggio e Lonate, quattro feriti

  • Cronaca

    Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento