Coronavirus: oltre 60 nuovi guariti nelle ultime 24 ore in Piemonte

Cinque i nuovi casi positivi registrati, tutti asintomatici. Stabile la situazione all'ospedale di Novara. Il bollettino della Regione

Foto di repertorio

Sono 31434 (+5 rispetto a ieri, tutti asintomatici: 1 in Rsa, 2 rilvati dopo lo screening, 2 contatti di caso) le persone finora risultate positive al covid-19 in Piemonte. Lo ha comunicato la Regione nel bollettino di aggiornamento di oggi, martedì 7 luglio. 

Il totale dei casi positivo è così suddiviso su base provinciale: 4071 ad Alessandria, 1879 ad Asti, 1051 a Biella, 2879 a Cuneo, 2798 a Novara, 15915 a Torino, 1332 a Vercelli, 1143 nel Vco, oltre a 263 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 103 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

Calano ancora i pazienti ricoverati in terapia intensiva, che alla data di oggi, marterdì 7 luglio, sono 8 ( -1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono invece 210 (invariati rispetto a ieri), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 955. Infine i tamponi diagnostici finora processati sono 434835 , di cui 238220 risultati negativi. 

+66 nuovi pazienti guariti

Nel bollettino di oggi, martedì 7 luglio, l’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 25202 (+ 66 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3018 (+7) ad Alessandria, 1499 (+0) ad Asti, 821 (+0) a Biella, 2327 (+0) a Cuneo, 2246 (+2) a Novara, 13119 (+54) a Torino, 1067 (+2) a Vercelli, 944 (+1) nel Vco, oltre a 161 (+0) provenienti da altre regioni. Altri 952 sono invece "in via di guarigione", ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Salgono a 4107 i decessi complessivi

Sono 3 i decessi di persone positive al test del covid-19 comunicati nel pomeriggio dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui nessuno al momento registrato nella giornata di oggi, martedì 7 luglio. Il totale è di 4107 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi su base provinciale: 676 ad Alessandria, 255 ad Asti, 208 a Biella, 395 a Cuneo, 367 a Novara, 1813 a Torino, 222 a Vercelli, 132 nel Vco, oltre a 39 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte. 

La situazione a Novara

Resta stabile la situazione all'ospedale Maggiore di Novara, dove sono ancora 10 i pazienti ricoverati: 6 di Novara, 3 della provincia e una ragazza di Biella. Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi e ricoveri in terapia intensiva o subintensiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, aereo vola basso sulla città: ecco il perchè

  • Coronavirus, da domenica il Piemonte è zona arancione: cosa è consentito fare

  • Incidente sul lavoro a Novara: morto un operaio di 36 anni

  • Coronavirus, Cirio: "Per l'1 o il 3 dicembre il Piemonte sarà in zona arancione"

  • Bambino di 4 anni colpito al volto dal calcio di un cavallo

  • Nuovo Dpcm Natale 2020: le regole allo studio per pranzi, cene e parenti

Torna su
NovaraToday è in caricamento