Cronaca

Coronavirus: +908 casi in Piemonte, 28 i decessi nelle ultime 24 ore in regione

In leggero aumento i pazienti ricoverati a Novara, che passano da 102 a 109, mentre i ricoveri negli ospedali piemontesi sono ancora in calo

Foto di repertorio

Sono 908 (di cui 365, il 40,2%, asintomatici) i nuovi nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 in Piemonte, pari al 6% dei 15089 tamponi eseguiti, di cui 9009 antigenici. Lo ha comunicato oggi, venerdì 25 dicembre, l'Unità di crisi della Regione, nel bollettino di aggiornamento di Natale.

Dei 908 nuovi casi (+68 nel novarese e +53 nel Vco), 195 sono stati rilevati dopoo screening, 439 sono contatti di caso, 274 con indagine in corso; per quanto riguarda l'ambito: 100 in Rsa/Strutture socio-assistenziali, 48 in ambito scolastico, 760 nella popolazione generale.

Coronavirus: il bollettino di ieri

Il totale dei casi positivi sul territorio regionale diventa quindi 196748, così suddivisi su base provinciale: 17516 ad Alessandria, 9814 ad Asti, 6784 a Biella, 27207 a Cuneo, 15307 a Novara, 103406 a Torino, 7416 a Vercelli, 6621 nel Vco, oltre a 1057 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 1620 sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale. I tamponi diagnostici finora processati sono 1 milione e 934619 (+15089 rispetto a ieri), di cui 898350 risultati negativi.

Ancora in calo i ricoveri

Secondo il bollettino di oggi, venerdì 25 dicembre, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 214 (+1 rispetto a ieri), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 3029 (-115 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono invece 31627 (-3226 rispetto a ieri).

Comincia a calare la curva dei decessi

Sono 28 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, di cui 3 verificatisi oggi, venerdì 25 dicembre. Il totale è ora di 7755 deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia:1187 ad Alessandria, 480 ad Asti, 328 a Biella, 866 a Cuneo, 642 a Novara, 3570 a Torino, 368 a Vercelli, 244 nel Vco, oltre a 70 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

Oltre 4mila nuovi guariti

I pazienti guariti sono complessivamente 154123 (+4220 rispetto a ieri) così suddivisi su base provinciale: 13166 ad Alessandria, 7688 ad Asti, 4585 a Biella, 20465 a Cuneo, 12690 a Novara, 80337 a Torino, 5340 a Vercelli, 5437 nel Vco, oltre a 687 extraregione e 728 in fase di definizione.

La situazione nel novarese

Nel giorno di Natale aumentano, rispetto a ieri, i ricoveri a Novara. Secondo il bollettino dell'azienda ospedaliero-universitaria Maggiore della Carità sono infatti 109 (+7 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale, così suddivisi: 8 in terapia intensiva, 19 in subintensiva, 20 nella sede di Galliate, 50 nei reparti Covid di Novara e 12 in Malattie infettive. Nelle ultime 24 ore si è inoltre verificato un nuovo decesso, una donna del '49, mentre sono 2 i pazienti dimessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: +908 casi in Piemonte, 28 i decessi nelle ultime 24 ore in regione

NovaraToday è in caricamento