Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Coronavirus, deceduta a Novara una donna: +7 contagi nel novarese

Era più di un mese che non si registravano decessi all'ospedale Maggiore

Dopo più di un mese un decesso nel reparto covid dell'ospedale Maggiore di Novara.

Come comunicato dall'azienda ospedaliera, si tratta di una donna di 85 anni. Era dal 20 luglio che non si registrava un decesso causato da coronavirus in città. Nel reparto ora rimangono ricoverate tre persone, due in terapia subintensiva e uno in malattie infettive. 

Il bollettini di ieri: +42 positivi in Piemonte: 5 nuovi casi nel novarese

La situazione dei contagi

Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che sono 32.989 (+ 66 rispetto a ieri, di cui 54 asintomatici. Dei 66 casi, 32 screening, 28 contatti di caso, 6 con indagine in corso. I casi importati sono 22 su 66), i casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte, così suddivisi su base provinciale: 4179 Alessandria, 1919 Asti, 1079 Biella, 3123 Cuneo, 3019 Novara (+7 rispetto a ieri), 16.452 Torino, 1565 Vercelli, 1185 Verbano-Cusio-Ossola (+0 rispetto a ieri), oltre a 286 residenti fuori regione, ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 182 casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 7 (come ieri ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 90 (- 2 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 1424. I tamponi diagnostici finora processati sono 597.168di cui 333.808risultati negativi.

26.858 pazienti guariti

I pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 26.858 (+12 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3369 (+0) Alessandria, 1607 (+1) Asti, 848 (+0) Biella, 2557 (+1) Cuneo, 2.401 (+1) Novara, 13.766 (+3) Torino, 1142 (+5) Vercelli, 986 (+0) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 182 (+1) provenienti da altre regioni.

Altri 463 sono “in via di guarigione”, ossia negativi al primo tampone di verifica, dopo la malattia e in attesa dell’esito del secondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, deceduta a Novara una donna: +7 contagi nel novarese

NovaraToday è in caricamento