Coronavirus, un caso positivo anche a Cerano: l'annuncio del sindaco

In un post su Facebook Volpi ha inoltre lanciato un appello, invitando i cittadini a restare a casa

L'appello del sindaco Volpi

Dopo Oleggio e Galliate, anche a Cerano il sindaco ha segnalato e comunicato alla cittadinanza un caso positivo al test sul coronavirus.

In un post su Facebook il primo cittadino Andrea Volpi ha fatto sapere che "mi è stato comunicato che un nostro concittadino ha contratto il Coronavirus e che l’azienda sanitaria locale ha immediatamente attivato i protocolli previsti. Il mio pensiero e la mia vicinanza vanno a questa persona e ai suoi famigliari, come amministrazione porgiamo i migliori auguri per una pronta guarigione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, salgono a 401 i casi positivi in Piemonte

Il sindaco Volpi ha poi colto l'occasione per lanciare un appello, invitando i cittadini a restare a casa: "ognuno di noi, pur continuando con le proprie abitudini quotidiane con serenità, è invitato ad osservare le norme igieniche e comportamentali indicate dal Ministro della Salute e a rispettare i decreti emessi dal presidente del Consiglio dei Ministri. L’azione più importante che ognuno deve fare per contenere il contagio è quella di rimanere in casa, uscendo solo per necessità, evitando contatti ravvicinati e luoghi di assembramento. In un momento come questo è fondamentale che non siano il panico e la paura a imporsi, ma il buonsenso. Il nostro Comune si è fatto parte attiva con un servizio di consegna di una borsa spesa e per il ritiro di ricette mediche e consegna farmaci, per supportare le persone anziane o con patologie che non consentono gli spostamenti. È stato istituito un numero, attivo 24 ore su 24 che risponderà al 347.0058595. Anche in questo caso, deve prevalere il buonsenso di tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Elezioni comunali 2020, tutti i risultati nel novarese e nel Vco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento