Coronavirus, nuova ordinanza: discoteche chiuse e mascherine obbligatorie all'aperto

Il provvedimento, del Ministero della Salute, entra in vigore lunedì 17 agosto. Obbligo di mascherina dalle 18 alle 6

Foto di repertorio

Da domani, lunedì 17 agosto, torna l'obbligo della mascherina all'aperto, anche se solo dalle 18 alle 6 e "dove per le caratterisriche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti, anche di natura spontanea e/o occasionale".

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha infatti firmato nella serata di oggi, domenica 16 agosto, una nuova ordinanza che stabilisce che "è fatto obbligo dalle ore 18 alle 6 sull'intero territorio nazionale di usare protezioni delle vie respiratorie anche all'aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie)" e che "sono sospese le attività che abbiano luogo in sale da balle, discoteche e locali assimilati, all'aperto o al chiuso".

Nel provvedimento si specifica inoltre che non sono ammesse deroghe con ordinanze regionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Piemonte verso zona arancione: il cambio di colore sarà sabato o domenica?

  • Coronavirus, il Piemonte rischia la zona arancione

  • Incidente a Trecate, camion perde il carico e travolge tre auto: un ferito incastrato nell'abitacolo

  • Coronavirus, cosa è consentito fare in zona arancione: le regole per Novara e il Piemonte

  • Coronavirus, nuovo decreto: niente spostamenti tra regioni, il Piemonte verso l'area arancione

  • Dpcm: le nuove regole per asporto, spostamenti, sci e scuole. Piemonte verso la zona arancione

Torna su
NovaraToday è in caricamento