Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Scuola e Coronavirus, la temperatura andrà scritta sul diario

La scuola avrà l'obbligo di verificare l'avvenuta misurazione o misurare da sé

Foto di repertorio

Scuola e Coronavirus, le famiglie dovranno dichiarare sul diario, o su un modulo apposito e sul registro elettronico, la temperatura. E’ stata questa la decisione del Governo per riprendere la scuola in piena sicurezza a partire da lunedì 14.

La Regione Piemonte, affidandosi naturalmente a questa direttiva, ha emanato un’ordinanza per specificare che la scuola ha l’obbligo di verificare la la temperatura dello studente. Il modo per effettuare questa verifica è duplice: sul diario appunto, oppure misurando direttamente la febbre allo studente.

Da qui la raccomandazione alle scuole di munirsi di strumentazione adatta. Per la scuola l’obbligo di misurazione scatta nel momento in cui lo studente si presenta senza nulla di scritto. Proprio per questo motivo la Regione ha stanziato 500 mila euro per l’acquisto di termometri e termoscanner.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola e Coronavirus, la temperatura andrà scritta sul diario

NovaraToday è in caricamento