Corso Risorgimento, momenti di paura: monossido di carbonio da una caldaia

É successo venerdì nel tardo pomeriggio. Sul posto i vigili del fuoco, che hanno effettuato tutti i controlli per permettere il rientro degli abitanti nel palazzo

L'arrivo dei vigili del fuoco sul posto

La prima accensione dei riscaldamenti dell'autunno ha provocato parecchi problemi agli abitanti di un condominio in corso Risorgimento 68.

Poco dopo la messa in funzione della caldaia, infatti, sono stati gli inquilini stessi ad allertare i vigili del fuoco per uno strano odore. I pompieri, giunti sul posto con due camionette, hanno verificato che dalla caldaia c'era dispersione di monossido di carbonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'impianto di riscaldamento è stato spento, in attesa che oggi tecnici e vigili del fuoco compiano ulteriori rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mega incidente alle porte di Novara: scontro tra 7 auto, otto feriti

  • Novara, maxi rissa in piazza Martiri: volano sedie e bicchieri

  • Novara, forte temporale con grandine su città e provincia

  • Elezioni comunali ad Arona, Monti è il nuovo sindaco

  • Arona: ha un malore mentre è a scuola, morto studente di 17 anni

  • Novara, ragazzino cade dal muro dell'Allea e precipita per 7 metri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento