Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Sant'Agabio / Via San Bernardino da Siena

Novara, crolla sui banchi l'intonaco dal soffitto in un'aula al Nervi

Nessun ferito ma tanta preoccupazione

Per fortuna gli studenti erano a casa e il professore non è rimasto ferito, ma serebbe potuta andare molto peggio.

Questa mattina, giovedì 29 aprile, all'istituto superiore Nervi di Novara, in via San Bernardino da Siena, una parte dell'intonaco del soffito di un'aula si è staccata all'improvviso, crollando al suolo. I calcinacci hanno investito la cattedra e alcuni banchi, dove per fortuna non si trovava nessuno studente: in classe però c'era il professore, impegnato in una lezione in didattica a distanza, che è rimasto illeso per un soffio.

L'aula è stata chiusa e i tecnici della Provincia sono stati inviati sul posto per le verifiche. Il dirigente scolastico Leonardo Brunetto ha chiesto che sia effettuato un sopralluogo in tutto l'edificio per controllare che non ci siano altre situazioni a rischio. Andrea Crivelli, consigliere provinciale con delega alle scuole, ha fatto sapere che " attualmente in corso il sopralluogo da parte dei nostri tecnici per verificare l’entità del danno e le cause del distacco e poter programmare al più presto l‘intervento di ripristino. Quanto accaduto, fatto imprevedibile e rispetto al quale ci siamo comunque immediatamente attivati, ci rammarica in quanto l’amministrazione si è, con i fatti, dimostrata particolarmente attenta nella programmazione degli interventi di manutenzione degli edifici scolastici di nostra competenza, investendo numerose risorse. Proprio quest’anno siamo tra l’altro intervenuti proprio su alcuni controsoffitti e intonaci in un’aula al quarto piano del Nervi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, crolla sui banchi l'intonaco dal soffitto in un'aula al Nervi

NovaraToday è in caricamento