rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca Gozzano

Daspo al genitore che ha schiaffeggiato l'arbitro della partita tra Gozzano e Baveno

L'uomo, tifoso del Gozzano, era entrato in campo alla fine dell'incontro valevole per il Campionato Regionale Under 14

Daspo di un anno nei confronti di un genitore che durante la partita di calcio dello scorso 3 febbraio, disputata allo stadio comunale di Gargallo tra Asdc Gozzano  e Asdc Baveno Under 14, ha tirato uno schiaffo all'arbitro.

L'uomo, un 46enne residente a Biella e genitore di uno dei giocatori della squadra del Gozzano, era entrato in campo dopo il triplice fischio di fine partita e si era diretto nell’area riservata esclusivamente ai giocatori e al personale dirigente autorizzato.

Raggiunto l’arbitro federale, che aveva diretto l’incontro, il 46enne lo ha insultato per l’arbitraggio e gli ha sferrato uno schiaffo in pieno volto, procurandogli delle lesioni.

All’uomo, per la condotta tenuta, è stata applicata la misura di prevenzione che vieta l’accesso alle manifestazioni sportive per la durata di un anno.

Continua a leggere su NovaraToday
Seguici anche su Facebook e sul nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daspo al genitore che ha schiaffeggiato l'arbitro della partita tra Gozzano e Baveno

NovaraToday è in caricamento