rotate-mobile
Cronaca

Deruba due top manager in viaggio d'affari: denunciato un novarese

Il ragazzo è stato rintracciato dalle vittime del furto e poi fermato dalla polizia

É stato trovato con cuffie e computer rubati ed è stato denunciato.

Un giovane, risultato residente a Novara, è stato denunciato per ricettazione a Monza dopo la segnalazione di due top manager di origine coreana, in Italia per un viaggio d'affari, che hanno monitorato il segnale dei dispositivi che gli erano stati rubati dagli zaini fuori da un hotel di Milano poco prima. 

La segnalazione, come riporta MonzaToday, è arrivata nel pomeriggio di lunedì 14 novembre e una volante è intervenuta in via Guerrazzi, a Monza. Qui gli agenti hanno trovato un ragazzo, corrispondente alla descrizione delle vittime, che alla vista dell’auto della polizia cercava di cambiare direzione e di scappare. Dentro il suo zaino c'erano quattro pc e un paio di cuffie. Accompagnato in questura, è stato denunciato per ricettazione e nei suoi confronti è stato avviato il procedimento amministrativo per il Foglio di Via Obbligatorio dal comune di Monza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deruba due top manager in viaggio d'affari: denunciato un novarese

NovaraToday è in caricamento