rotate-mobile
Cronaca

Nevica sul novarese: disagi sulle strade, intervengono i pompieri

A causa della nevicata di ieri, domenica 17 marzo, in molte zone del novarese è stato necessario l'intervento eccezionale di potatura degli alberi che costeggiano diverse strade statali del territorio

La neve e i conseguenti disagi tornano a fare capolino nel novarese.

La neve scesa nella giornata di domenica 17 marzo in molte zone del novarese, aronese, borgomanerese e nei dintorni di Romagnano Sesia, ha appesantito i rami dgli alberi che circondano le statali novaresi, rendendo necessario l'intervento di diverse pattuglie dei vigili del fuoco che, già dalle prime ore della notte, hanno provveduto a sfoltirne i rami, che avrebbero potuto spezzarsi e creare ulteriori disagi agli automobilisti in transito.

L'operazione si è prolungata in alcune zone, specie a ridosso della statale 32, nei pressi del comune di Castelletto Ticino, per diverse ore fino a questa mattina, lunedì 18 marzo, creando qualche rallentamento al traffico. La situazione sta ora tornando alla normalità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nevica sul novarese: disagi sulle strade, intervengono i pompieri

NovaraToday è in caricamento