menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I rifiuti abbandonati scoperti dalla Forestale

I rifiuti abbandonati scoperti dalla Forestale

Novara, discarica abusiva scoperta dalla Forestale: 30 metri cubi di rifiuti abbandonati

Nella stessa area, i militari hanno inoltre trovato un terrario contenente 6 tartarughe di terra, detenute illegalmente. Denunciato un uomo

Ancora una discarica abusiva scoperta dalla Forestale.

Martedì 15 settembre i militari della Stazione carabinieri forestale di Novara hanno infatti individuato in città, durante un controllo del territorio, un'area adibita a discarica di imballaggi e rifiuti misti di varia natura. Sul posto, i militari hanno rinvenuto circa 30 metri cubi di rifiuti, abbandonati sul suolo in maniera incontrollata.

Non solo, durante il controllo dell'area, la Forestale ha inotre trovato un terrario contenente 6 tartarughe di terra della specie "Testudo hermanni", il cui proprietario non aveva alcuna documentazione che attestava l'origine legale degli animali: "Si tratta - spiegano i militari in una nota stampa - di esemplari di specie autoctona sul territorio nazionale, diffusa essenzialmente in centro e sud Italia. Essa è protetta dalla Convenzione di Washington (Cites) e sottoposta ad un generale divieto di commercio e detenzione. La specie, molto diffusa in cattività, è gravemente minacciata in natura e, per questo, soggetta al massimo grado di protezione dalla Convenzione di Washington e dalla normativa nazionale. Ne è vietato il prelievo in natura ed ogni attività commerciale, salvo che per quegli esemplari la cui nascita in cattività sia stata certificata e documentata dall’autorità Cites (i carabinieri forestali)".

Al termine del controllo, un uomo è stato quindi denunciato per la gestione illecita dei rifiuti e per la detenzione illegale di esemplari tutelati dalla Convenzione di Washington.

Per i rifiuti, poi, si procederà meglio alla loro qualificazione perché possano essere avviati al debito e legale smaltimento a spese del proprietario dell'area. Le testuggini sono invece state sottoposte a sequestro d’iniziativa, convalidato dalla Procura della Repubblica di Novara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, a Novara apre un nuovo centro vaccinale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, in Piemonte oltre 22mila nuovi vaccinati

  • Incidenti stradali

    Schianto tra due auto tra Oleggio e Lonate, quattro feriti

  • Cronaca

    Coronavirus, morto medico di famiglia di Novara

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento