rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Sant'Agabio / Viale 25 Aprile 1945

Donna trovata morta al Carrefoour di Novara: il marito tenta il suicidio

Mentre i carabinieri stanno ancora tentanto di fare luce sul giallo della morte di Giuseppina Sciaulino, il marito della donna, Renzo Gratton, ieri pomeriggio, giovedì 9 febbraio, ha tentato di togliersi la vita

E' ancora giallo sulla morte di Giuseppina Sciaulino, la donna trovata senza vita nel parcheggio del Carrefour di corso della Vittoria.

Le indagini dei carabinieri proseguono senza sosta e su ogni pista possibile, ma se possibile si complicano ancora di più. Ieri pomeriggio, giovedì 9 febbraio, il marito della vittima, Renzo Gratton, ha tentato di togliersi la vita.

L'uomo si è gettato dal cavalcavia 25 Aprile, a Novara; per fortuna senza procurarsi ferite gravi. Sicuramente si tratta di un gesto disperato, che può trovare diverse motivazioni: il dolore per la morte della moglie, ancora da chiarire e su cui si tenta di far luce, e il peso di quell'alone di sospetto che gli inquirenti hanno posto su di lui, interrogandolo in merito alla scomparsa della donna. Ad ogni modo, nei suoi confronti non è stato preso nessun provvedimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna trovata morta al Carrefoour di Novara: il marito tenta il suicidio

NovaraToday è in caricamento