Novara, arrestato spacciatore: aveva cocaina e contanti

L'uomo era recidivo: era già stato fermato a novembre con la cocaina nascosta nel manubrio della bici

Foto di repertorio

Era già stato denunciato lo scorso novembre per aver nascosto nel manubrio della bicicletta degli involucri di cocaina.

Ora, a qualche mese di distanza, gli agenti della mobile hanno deciso di controllare se l'uomo, 46enne di origine marocchina, stesse rigando dritto. Così la polizia ha perquisito la sua casa e ha trovato due grammi di cocaina, oltre a qualche migliaia di euro in contanti. Per lui è scattata, di nuovo, una denuncia per detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, scuole chiuse e manifestazioni sospese a Novara: l'ordinanza del Comune

  • Coronavirus, tende da campo davanti al pronto soccorso di Novara

  • Coronavirus, tre casi probabili a Novara: famiglia in isolamento in ospedale

  • Coronavirus, in Piemonte un caso confermato: negativi gli altri 15

  • Incidente a Novara, è morto il bambino investito in corso Trieste

  • Incidente mortale in corso Trieste, il piccolo Achref travolto da una moto mentre era in bicicletta

Torna su
NovaraToday è in caricamento