rotate-mobile
Cronaca Borgomanero

Borgomanero, dà in escandescenze in pronto soccorso e insulta i carabinieri

L'uomo è stato arrestato

Ha iniziato ad alterarsi, poi a urlare e ad aggredire verbalmente il personale.

Nottata movimentata al pronto soccorso dell'ospedale Santissima Trinità di Borgomanero, dove un uomo di 32 anni, S.C., residente in città, ha dato di matto. L'uomo ha cominciato ad urlare e insultare infermieri e medici che cercavano di calmarlo, poi ha fatto la stessa cosa con i carabinieri che sono intervenuti.

Il 32enne si è rifiutato di farsi identificare e ha opposto resistenza, finendo per essere arrestato. Il giudice ha disposto per lui l'obbligo di firma in attesa del processo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgomanero, dà in escandescenze in pronto soccorso e insulta i carabinieri

NovaraToday è in caricamento