menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Romentino: vìola gli arresti domiciliari e finisce in carcere

Protagonista della vicenda un giovane indiano di 23 anni, che è stato denunciato anche per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

Evade dagli arresti domiciliari, ma viene "beccato" dai carabinieri e finisce dietro le sbarre.

E' successo a Romentino. Protagonista della vicenda, un 23enne indiano, che si trovava agli arresti domiciliari per i reati di lesioni aggravate, tentata estorsione e rapina.

Durante le procedure di arresto, inoltre, il giovane ha aggredito e ferito (non gravemente) i carabinieri. Per questo motivo è stato anche denunciato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NovaraToday è in caricamento