rotate-mobile
Cronaca

Ha nascosto al Fisco oltre 3 milioni di euro: nei guai imprenditore

Pur avendo un'attività nel settore dei servizi alla logistica, con anche una ventina di dipendenti, negli ultimi anni l'uomo non aveva presentato nessuna dichiarazione dei redditi

Negli ultimi anni (2011 e 2012) aveva deciso di non presentare nessuna dichiarazione dei redditi; le Fiamme Gialle novaresi lo hanno però beccato e denunciato per evasione fiscale.

Protagonista della vicenda è un imprenditore novarese che, pur avendo un'attività nel settore dei servizi alla logistica, con anche una ventina di dipendenti, era un evasore totale.

A scoprirlo è stata la Guardia di Finanza di Novara che, oltre agli ordinari riscontri contabili, ha eseguito numerosi controlli incrociati e approfondimenti investigativi nei confronti delle aziende che avevano intrattenuto rapporti commerciali con l’impresa diretta dall'uomo.

Gli accertamenti hanno permesso ai finanzieri di ricostruire analiticamente il volume d’affari dell’imprenditore che, per gli anni 2011 e 2012, ha deliberatamente e sistematicamente omesso di dichiarare ricavi per oltre 3 milioni di euro e di versare altri 200mila euro di Iva.

Al termine dell’indagine il cittadino novarese è stato deferito alla locale Procura della Repubblica per aver evaso l'Iva per un importo superiore a 30mila euro. L’imprenditore rischia ora, oltre alle sanzioni amministrative e penali, anche la confisca dei propri beni per un ammontare pari al totale delle imposte sottratte al Fisco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha nascosto al Fisco oltre 3 milioni di euro: nei guai imprenditore

NovaraToday è in caricamento