Cronaca

Si finge sulla sedia a rotelle per aver l'invalidità, le telecamere lo scoprono mentre gioca con il cane

É successo a Gravellona Toce. L'uomo è stato accusato di truffa aggravata nei confronti dello Stato: avrebbe ricevuto 37mila euro di pensione in cinque anni

Denunciato un falso invalido a Gravellona Toce

Si era presentato davanti alla Commissione Invalidi Civili sostenendo di avere un grave deficit motorio alle gambe, ma non era vero.

La guardia di finanza di Verbania ha scoperto nei giorni scorsi un falso invalido. All'uomo era stata riconosciuta una "totale e permanente inabilità lavorativa", che lo costringeva a deambulare sulla sedia a rotelle. La fiamme gialle però hanno aperto un'indagine e piazzato delle telecamere, che hanno ripreso l'uomo mentre giocava con il cane, chiudeva il cancello della sua villa e caricava la carrozzella in macchina senza alcuna difficoltà. Così l'uomo è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato. Per cinque anni avrebbe percepito indebitamente l’indennità di accompagnamento dall'Inps per un totale di 37mila euro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge sulla sedia a rotelle per aver l'invalidità, le telecamere lo scoprono mentre gioca con il cane

NovaraToday è in caricamento