Allarme al Fauser: scuola evacuata per un principio di incendio

La situazione è rientrata nel giro di poco tempo, sul posto i vigili del fuoco di Novara

L'interno del Fauser con il fumo dovuto all'incendio

Fauser evacauto per principio di incendio. Intorno alle 8.31 di oggi, giovedì 12 dicembre è stato lanciato l'allarme dalla scuola per una grande quantità di fumo: qualcuno avrebbe dato fuoco a del materiale presente in un cestino della scuola vicino a un bagno riservato alle studentesse.
I ragazzi sono stati mandati in cortile e una pattuglia dei vigili del fuoco di Novara ha messo in sicurezza tutta l'area. Sul posto insieme al dirigente scolastico e Rspp Giuseppina De Vito e agli agenti della questura anche il consigliere provinciale Andrea Crivelli. 

Qualora si dovessero riscontrare responsabilità da parte di qualcuno, la Provincia ha dichiarato che si costituirà parte civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori gelaterie di Novara

  • Incidente sulla Torino-Milano, schianto tra un tir e un furgone: un morto e un ferito grave

  • Trecate, ancora lite e sangue in vicolo Bordiga

  • Cerano, furto milionario nell'azienda farmaceutica

  • Maltempo: violenti nubifragi, strade e cantine allagate nella Bassa Novarese

  • Novara, progetto per l'ex Centro Sociale: in arrivo un supermercato, negozi e uno studentato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NovaraToday è in caricamento