rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca

Bilancio positivo per gli espositori novaresi della fiera dell'artigianato

Si è appena conclusa la fiera dell'artigianato di Rho che ha visto ben 20 aziende novaresi presenti. Buono l'afflusso di pubblico e l'interesse raccolto dai produttori del nostro territorio

Si è conclusa ieri sera, domenica 13 dicembre, la XX edizione della fiera dell'artigianato di Rho.

Sono stati 10 gorni intensi senza stop nei quali si sono potuti fare acquisti di tutti i generi e vedere anche i prodotti tipici novaresi degustando le prelibatezze locali. 

Dunque tra i 3.250 espositori c'è stato spazio anche per 20 "artigiani" novaresi che sono rimasti entusiasti dell'esperienza oltre provincia. Di questi, ben 17 facevano parte della collettiva coordinata da Regione Piemonte e Unioncamere Piemonte: Balansino Katiusha, BP di Proverbio Barbara, Caffè Comero S.n.c., Calze Sabas S.n.c. di Sacchi Carlo e Guido, Confezioni Ceffa S.n.c., Croce di Malto, Diciottozerouno S.r.l., Euriz, Fukumaneki di Silvia Bonomi, Hordeum S.r.l.,  Pasticceria Cadario, Pasticceria Marina, Res Artigianato di Sabina Ticozzi, Salumificio Dessilani Antonio S.n.c., Saponificio Bignoli, Serendipity Creative Lab di Ilaria Borgini e Shadi di Alfazaa Shadi..

Oltre alla collettiva, hanno partecipato alla fiera anche 3 espositori provinciali presenti in forma autonoma: Birra Barbanera, Helios F&G S.r.l. e New System.

Guarda la foto gallery!

ARTIGIANATO IN FIERA 2015

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio positivo per gli espositori novaresi della fiera dell'artigianato

NovaraToday è in caricamento