rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Cronaca

Finanziere novarese salva una donna dalle acque di un canale

E' successo nel Vercellese, a Serravalle Sesia. Protagonista della vicenda è il luogotenente Giampiero Fede

Un finanziere della Compagnia di Novara ha salvato una donna che rischiava di annegare. E' accaduto nei giorni scorsi nel Vercellese, a Serravalle Sesia.

Protagonista della vicenda è il luogotenente Giampiero Fede che, fuori servizio, si trovava con la sua auto sulla Sp 299 quando ha notato una donna che richiamava l'attenzione dei passanti, indicando la sponda del canale artificiale che scorre lungo la strada.

Il luogotenente si è quindi fermato e ha notato che sotto una passerella posta sopra il canale artificiale era bloccata, completamente immersa nell’acqua, una persona che presumibilmente era caduta nel canale e chiedeva aiuto. L’ispettore ha prontamente i soccorsi, ai numeri di 112 e 118, ma considerato che in quel tratto del canale l’acqua supera i due metri di altezza e la corrente intensa ha deciso di tuffarsi per salvare la malcapitata, che aggrappata con la mano ad un piccolo appiglio della passerella non sarebbe stata in grado di resistere a lungo.

Il finanziere è riuscito ad afferrare la donna e a trarla in salvo con l'aiuto di altre persone, sopraggiunte sul posto nel frattempo. Sul posto anche un'ambulanza del 118, che ha soccorso la donna, e i carabinieri della Stazione di Serravalle Sesia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziere novarese salva una donna dalle acque di un canale

NovaraToday è in caricamento