rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Centro / Via Giacomo Puccini

Novara, 17 maggio: flash mob contro l'omofobia e la transfobia

Ieri piazza Puccini ha ospitato la manifestazione organizzata da Sism Novara e Novararcobaleno. Al termine, un aperitivo con discussione presso lo Zefiro Cafè

"Se anche tu sei contro l'omofobia unisciti al nostro cerchio".

Con questa frase i ragazzi di Sism Novara (Segretariato italiano degli studenti di medicina) e Novararcobaleno hanno dato vita ieri, venerdì 17 maggio, al flash mob per ricordare la Giornata internazionale contro l'omofobia e la transfobia.

Una cornice color arcobaleno, appunto, e un cerchio nel quale sono stati coinvolti anche i passanti: questa la manifestazione realizzata in piazza Puccini. Una manifestazione organizzata per sensibilizzare la comunità novarese, una manifestazione che ha parlato di uguaglianza e libertà, la libertà di amare e volersi bene.

Giornata mondiale contro l'omofobia: flash mob a Novara

Attraverso foto e messaggi contro ogni forma di discriminazione il flash mob ha catturato l'attenzione dei passanti, alcuni dei quali si sono fermati volentieri per prendere parte all'iniziativa. Iniziativa che si è poi conclusa allo Zefiro Cafè, dove si è svolto un aperitivo con discussione a cui hanno partecipato esponenti di Arcigay, Arcilesbica e rappresentanti dell'associazione novarese Novararcobaleno. Un momento per discutere e confrontarsi nel segno dell'uguaglianza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara, 17 maggio: flash mob contro l'omofobia e la transfobia

NovaraToday è in caricamento