rotate-mobile
Cronaca

Fondazione Cariplo: 7 milioni per 6 progetti novaresi

Sono stati scelti sei progetti emblematici per il territorio: a beneficiarne il Consorzio di Borgomanero, l'Ente aree protette Ticino e Lago Maggiore, l'associazione amici Neurochirurgia, il Comune, la Diocesi e l'università Avogadro

Ogni anno la Fondazione Cariplo destina 7 milioni di euro per il sostegno di progetti capaci di rappresentare interventi di alto valore non solo economico, ma anche simbolico per il territorio del Novarese.

"I progetti mirano ad un cambiamento delle condizioni di vita delle persone - spiega la Fondazione -  attraverso un processo di progettazione e sperimentazione, gestito congiuntamente con altri soggetti pubblici e privati. In questo senso, gli interventi emblematici rispondono ai requisiti di esemplarità per il territorio e di sussidiarietà di intervento".

Quest'anno a Novara i progetti selezionati sono sei: il primo è il Consorzio Intercomunale Gestione Servizi socio-assistenziali di Borgomanero per il progetto "Servizi in rete per migliorare la disabilità", che riceverà un milione di euro di contributo.

Un altro milione andrà all'Ente di gestione Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore (Cameri) per il progetto "Parco tematico del paesaggio fluviale naturale, coltivato e costruito.

500mila euro saranno invece stanziati per l'Assoc. Amici Neurochirurghi E. Geuna (Novara) per l’iniziativa Patologie neurologiche e qualità della vita. 

Il Comune di Novara invece riceverà 1.2 milioni di euro per il progetto "Il cuore verde di Novara. Costruzione del sistema dello spazio pubblico tra il Castello, il Parco dei Bambini e i Baluardi della città", mentre la Diocesi potrà beneficiare di 1.3 milioni per il progetto "Casa della Cooperazione Sociale".

2 milioni di euro invece andranno all'Università del Piemonte Orientale "A.Avogadro" per il Recupero dei Padiglioni E (Biblioteca universitaria), F (Auditorium), L/Q (Alloggi custodi), M/N (servizi generali) e delle sistemazioni esterne pubbliche e universitarie per il completamento del nuovo Campus Universitario di Vercelli.

“Questi progetti emblematici, ovvero straordinariamente importanti per la comunità, ci riempiono di soddisfazione poiché anche in questa occasione il territorio novarese ha dimostrato grande vivacità, nel mobilitarsi, proponendo idee e progetti –commenta il Presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti – La scelta non è stata facile; ci siamo attenuti a criteri rigorosi e abbiamo scelto progetti importanti e unici per il territorio. Siamo fortemente convinti che i progetti rappresentino iniziative di valore, ben costruite, coerenti con la mission della nostra Fondazione e condivise dalle comunità locali che le hanno proposte”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione Cariplo: 7 milioni per 6 progetti novaresi

NovaraToday è in caricamento