rotate-mobile
Cronaca

Fondazione San Gaudenzio Onlus: bilancio di un anno di attività

Ammessi al credito 31 casi, per un totale di 141.000 euro

In occasione dell'inaugurazione dei locali degli uffici della Fondazione San Gaudenzio Onlus, è stato fatto il bilancio del primo anno di attività della stessa.
Una Fondazione, questa, che è stata fortemente voluta dal vescovo Franco Giulio Brambilla, che ne aveva lanciato l'idea in occasione del discorso alla città pronunciato alla festa patronale del 2013.

La Fondazione San Gaudenzio Onlus si occupa di microcredito a famiglie e piccole imprese.
Nel periodo compreso fra aprile 2014 e marzo 2015 sono stati ammessi al credito 31 casi, per un'erogazione di 141.000 euro. Di questi, 86.200 sono serviti per microcredio sociale e 54.900 per micrrocredio di impresa.  Il taglio dei prestiti erogati sinora è stato compreso fra i 3 ed i 12.000 euro. Gli Istituti di credito convenzionati sono: Banca Unicredit, Banca Mediolanum e Banco Popolare, che condividono la corresponsabilità nel rischio di credito garantito dalla Fondazione. Va inoltre ricordata l'importante collaborazione con i Rotary Club di tutta la Diocesi.

"Si tratta di un nuovo tipo di Carità, non solo una risposta ai bisogni, ma la liberazione del bisogno - ha sottolineato Monsignor Brambilla - Queste famiglie e queste imprese, che grazie al nostro accompagnamento e al nostro prestito hanno potuto rimettersi in sesto, innescheranno un circolo virtuoso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondazione San Gaudenzio Onlus: bilancio di un anno di attività

NovaraToday è in caricamento