rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Cronaca

Ballarè toglie i cartelli in dialetto e aumenta la retta degli asili

La sezione novarese di Forza Nuova interviene e commenta gli ultimi provvedimenti assunti dall'amministrazione comunale di Andrea Ballarè

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NovaraToday

Qualche settimana fa il sindaco novarese fece togliere i cartelli in dialetto "NUARA" all’entrata della città, scatenando una polemica tra i favorevoli e i contrari, nel frattempo aumentava le rette agli asili nido comunali, proprio quando le famiglie hanno già pre-iscritto i loro figli.

La crisi economica incombe su tutto il novarese, attività commerciali storiche chiudono le serrande, la disoccupazione cresce in modo esponenziale e i servizi diminuiscono. A Novara di problemi ce ne sono tanti, e in un periodo di difficoltà, dove le famiglie sono costrette a barcamenarsi per arrivare a fine mese aspirando ad un sostegno da parte dell’amministrazione comunale, il sindaco Ballarè, che promise a suo tempo agevolazioni e sostegno alle famiglie in difficoltà, decide di spendere dei fondi pubblici per togliere i cartelli stradali in lingua locale, fortemente voluti dalla Giunta Giordano proprio per unire e valorizzare l’unità tra i novaresi, e di aumentare le rette degli asili comunali ad anno iniziato, quando le famiglia hanno già iscritto i propri figli.

Forza Nuova è contraria a qualsiasi aumento sui servizi sociali, in special modo quelli di supporto alle famiglie, che vista la crisi non possono permettersi costi aggiuntivi ad un bilancio di per se in forte sofferenza, e invita il sig. sindaco e tutti i suoi collaboratori a rivalutare alcune voci di spesa al fine di risparmiare del denaro pubblico da usufruire a sostegno delle famiglie novaresi, tagliando, per esempio, incarichi, consulenze o compartecipazioni azionarie in aziende private autosufficienti, come il Cim.

Secondo Forza Nuova l’operato di questa amministrazione è volto a distruggere quanto fatto dalla precedente Giunta, e a rispondere a principi pre-imposti da un’ideologia politica, invece che farsi carico di risolvere i veri problemi della città e dei suoi cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballarè toglie i cartelli in dialetto e aumenta la retta degli asili

NovaraToday è in caricamento