Cronaca

Novara: giovedì l'ultimo saluto a Flavio Migliavacca, l'alpinista morto a Macugnaga

L'incidente, venerdì 28 maggio, sul Monte Rosa. Il 32enne si trovava insieme ad un amico, che ha dato l'allarme

Si terranno giovedì 3 giugno i funerali di Flavio Migliavacca, il 32enne che ha perso la vita venerdì 28 maggio in un tragico incidente sul Monte Rosa. L'ultimo saluto all'alpinista novarese sarà alle 10,30 nella chiesa parrocchiale della Madonna Pellegrina di Novara.

Il 32enne, grande esperto di montagna, si trovava insieme ad un amico lungo la via Brioschi, sul Monte Rosa, nella zona di Macugnaga. Dopo la salita i due stavano scendendo con lo snowboard, quando, intorno alle 11, il 32enne è precipitato in un punto in cui si stava probabilmente calando con una corda, alla base del lenzuolo di neve sotto la cima della Punta Nordend.

É stato l'amico a dare l'allarme: il corpo del 32enne è stato ritrovato e recuperato alcune ore dopo, si trovava, parzialmente sepolto, sotto un accumulo di neve intorno a quota 2800 metri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara: giovedì l'ultimo saluto a Flavio Migliavacca, l'alpinista morto a Macugnaga

NovaraToday è in caricamento