Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

Attentato di Tunisi: lunedì pomeriggio in Cattedrale i funerali di Francesco Caldara

Presiederà il Vescovo, Monsignor Franco Giulio Brambilla. La camera ardente aperta da domani nelle sale dell'Accademia al Broletto.

Saranno celebrati lunedì, 23 marzo, alle ore 15 in Cattedrale a Novara, e saranno presieduti dal vescovo, Monsignor Franco Giulio Brambilla, i funerali di Francesco Caldara, il novarese rimasto ucciso nell'attentato al museo del Bardo a Tunisi mercoledì scorso.

Il sindaco di Novara, Andrea Ballarè, ha infatti concordato con le autorità e la famiglia di Caldara, le modalità ed i tempi delle esequie.

La camera ardente sarà allestita presso le sale dell'Accademia nel complesso monumentale del Broletto al piano terra, con ingresso dal cortile interno del Broletto. La cittadinanza potrà rendere omaggio a Francesco Caldara da domani, domenica 22 marzo, dalle 9 alle 19,  lunedì dalle 9 alle 14.

La salma di Caldara, così come quella della altre tre vittime italiane è arrivata poco dopo le 11 di oggi all'aeroporto romano di Ciampino a bordo di un volo dell'aeronautica militare, che ha trasportato anche alcuni dei familiari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato di Tunisi: lunedì pomeriggio in Cattedrale i funerali di Francesco Caldara
NovaraToday è in caricamento