Cerca di attraversare il fiume con il furgone ma rischia di annegare: salvato dai vigili del fuoco

L'acqua era troppo alta e l'uomo ha rischiato di non riuscire ad uscire dall'abitacolo

Immagine di repertorio

Voleva prendere una scorciatoia, invece è finito in mezzo al fiume.

É successo nel fine settimana in val Vigezzo, a Prestinone, dove un uomo, alla guida del suo furgone, invece che percorrere la provinciale è finito su una strada secondaria sterrata che terminava nel fiume Melezzo. Probabilmente le acque sembravano abbastanza basse da riuscire ad attraversarle con il furgone, così l'uomo ha cercato di guadare. Al centro del corso d'acqua però il furgone si è bloccato, intrappolando il guidatore in mezzo alla corrente e senza la possibilità di uscire dall'abitacolo. Alcuni passanti hanno allertato i vigili del fuoco, che sono riusciti a portare in salvo l'uomo e a liberare il furgone, non senza fatica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento