Rimangono con l'auto, rubata, senza benzina e rubano il furgone dell'assistenza stradale: arrestati

Dopo le indagini la stradale è riuscita a risalire ai responsabili

Erano rimasti con l'auto in panne e, all'arrivo del furgone del soccorso stradale, lo avevano rubato per poter fuggire, minacciando gli addetti con una pistola.

La rapina era avvenuta lo scorso 28 marzo vicino allo svincolo di Arluno, sulla A4. I due rapinatori stavano viaggiando su un'auto rubata, quando hanno finito la benzina. Per guadagnarsi la fuga hanno così minacciato i dipendenti della Satap, la società che gestisce l'autostrada, con una pistola e hanno rubato il mezzo di servizio arrivato in soccorso. Poco dopo il casello di Arluno hanno poi abbandonato il mezzo e hanno preso un'altra auto, mentre la polizia stradale di Novara est era sulle loro tracce.

Ora la stradale e la polizia giudiziaria, dopo lunghe indagini, sono riuscite a risalire agli autori della rapina, che sono stati denunciati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borgolavezzaro, 49enne trovato morto in casa: ipotesi suicidio

  • Bellinzago, trovata morta in casa da oltre dieci giorni: 20 cani senza cibo e cure

  • Incidente a Novara, schianto alla rotonda del Cim: auto finisce contro un palo

  • Novara, intossicata dal monossido di carbonio in casa: salvata grazie al rilevatore portatile dei soccorritori

  • Villadossola, cade in un canale in bicicletta e muore

  • Marano Ticino, aggrediti da un cane in strada: il padrone scappa senza prestare aiuto

Torna su
NovaraToday è in caricamento