Cronaca

Furti in abitazione: i carabinieri di Novara arrestano 10 persone

I ladri finiti in manette sarebbero responsabili di almeno 26 furti compiuti tra il dicembre 2016 e il gennaio di quest'anno in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna

Foto di repertorio

Dieci arresti per furti in abitazione. E' questo il bilancio dell'operazione "Prometeo" condotta dai carabinieri di Novara.

A finire in manette cittadini di nazionalità albanese, ritenuti responsabili di almeno 26 furti compiuti tra il dicembre 2016 e il gennaio di quest'anno in Piemonte, Lombardia ed Emilia Romagna.

I ladri, particolarmente spregiudicati e appartenenti a due distinte "batterie", si muovevano dall'hinterland milanese a bordo di potenti auto rubate, per spostarsi poi sui luoghi prescelti dove commettere i furti.

"Il fermo dei soggetti - hanno commentato i carabinieri - ha consentito di prevenire ulteriori reati in provincia di Novara, nonchè in altre provincie del Nord Italia, già oggetto di sopralluoghi da parte dei malviventi.

Maggiori dettagli saranno forniti dai militari dell'Arma questa mattina in una conferenza stampa presso il comando provinciale di Novara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in abitazione: i carabinieri di Novara arrestano 10 persone

NovaraToday è in caricamento